Si chiude una porta e si apre un portone

Si chiude una porta e si apre un portone

Un ragazzo salta tra il 2020 e il 2021 anni sopra il sole e attraverso il divario del cielo colorato della sera della silhouette della collina. felice anno nuovo a tutti!

Oggi, 31 Dicembre 2020, colgo l’occasione per scrivere questo articolo in cui voglio aurarvi il meglio.
Nonostante un anno tra mascherine, igienizzazione, distanze, zero abbracci, zero saluti, praticamente un anno pieno di delusioni e tristezza, spero che tu che stai leggendo questo articolo ce l’abbia fatta a sorridere ugualmente!
E’ stato un anno duro, molto difficile da affrontare, sembrava infinito, ma ora eccoci alle porte, siamo al 31 dicembre, queste, saranno le ultimissime ora che ci porteranno alla fine di questo anno tragico in tutti i sensi dal punto di vista emotivo e sociale.

Siamo al 31 dicembre dove sembra che sia quasi finito tutto, sembra di essere rinati e più forti per cominciare una nuova vita, quella che ci aspettava prima che accadesse tutto questo, ci aspetta la vita di tuti i giorni, gli abbracci, i saluti, ci aspetta il meglio!
Ricordo quando ero chiuso in casa per 65 giorni consecutivi, di fila, a stare tra il salone e la cameretta a pensare e pensare, non vi nascondo che sono stati dei momenti in cui ho scoperto di essere chi ancora non conoscevo, sono abituato a prendere il bene anche dal male e ne ho fatta occasione.
Ho scoperto tante nuove cose di me che non sapevo sapessi, ho fatto tante nuove amicizie telematiche durante tutta la quarantena, insomma, un po’ ero triste perche’ non si poteva fare praticamente nulla, pero dall’altro lato, stare chiusi in casa, mi ha permesso di sperimentare e far uscire ed evidenziare ancora di più la mia vena creativa e di intraprendenza, tutto sommato, dal punto di vista lavorativo, forse è stato uno dei migliori.

Ma ora torniamo a noi, torniamo al punto per il quale ho cominciato a scrivere questo articolo, proprio per augurarvi il meglio da questo 2021, di continuare a seguire i vostri sogni, di non mollare mai come abbiamo fatto per tutto questo tempo, di cavarcela da soli e andare sempre avanti, il passato è passato e resterà tale e andrà lasciato indietro!
Mi auguro che ognuno di voi possa fare ciò che vuole senza pesare sulle spalle di altre persone, mi auguro che ognuno di voi sia e dia sempre il meglio di se stesso in qualunque cosa faccia proprio perche’ la vita ci sta aspettando e noi andiamo a riprendercela!
A te che mi segui e che stai leggendo questo articolo…

SPERO DAVVERO COL CUORE CHE REALIZZI OGNI TUO SOGNO E OBIETTIVO, PERCHE’ TE LO MERITI!

SPERO PASSATE BUONE FESTE E UN BUON FINE ED INIZIO ANNO NUOVO;

UN CALOROSO ABBRACCIO VIRTUALE, IL VOSTRO CHRISTIAN MUSELLA.

Condividi Articolo:

Related Posts

Coronavirus ( COVID19 ) – Un anno pieno di sofferenze. 0 commenti

Coronavirus ( COVID19 ) – Un anno pieno di sofferenze.

NO ALL’OMOFOBIA – NO TO HOMOPHOBIA 0 commenti

NO ALL’OMOFOBIA – NO TO HOMOPHOBIA

TORRASLIFE 0 commenti

TORRASLIFE

Christian Musella – Intervista per 2Anews.it 0 commenti

Christian Musella – Intervista per 2Anews.it

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *