CARA MAMMA

CARA MAMMA

CARA MAMMA…

Salve a tutti ragazzi, oggi tratterò un tema molto particolare e anche altrettanto molto affascinante, il tema della mamma, si, la mamma, colei che ci ha messo al mondo e ci ha dato la possibilità di nascere e di crescere,  la mamma è la persona con cui si passa la maggior parte del nostro tempo, anzi, tutto il nostro tempo per precisare, la mamma è quella persona su cui fare affidamento nel caso in cui ci troviamo in una situazione difficoltosa o non sappiamo come uscire da qualche guaio ( quante volte abbiamo fatto gravi danni e c’era sempre lei a stare dalla nostra parte?).

Però ora, vorrei parlarvi della mia mamma, colei che mi ha sempre aiutato in tutto, la persona che amo più di qualunque altra cosa, anche se non lo dimostro è così, sono abbastanza freddo con la mia famiglia in particolare, ma dentro ho un amore immenso nei confronti di tutti i membri della mia famiglia.
Ora torniamo a mia madre, la persona che ha sempre preso le mie parti, mi ha sempre dato ragione, nel limite del possibile ovviamente.
Mia madre che alla mia età mi richiama ancora, mi fa capire quanto lei mi voglia bene, mio padre la stessa cosa, però più in là farò un capitolo riguardante lui, e mi fa capire anche che non si smette mai di imparare nella vita, ci sono miliardi e miliardi di situazioni e momenti nella vita che vanno affrontate ad occhi aperti, e un grazie anche a loro che sono cresciuto educato, so comportarmi in pubblico e non li ho mai fatto fare brutte figure in presenza di altri, io non posso altro che ringraziarli con tutto il cuore, senza smettere mai. 
A volte succede anche che finiamo con il litigio, forse su qualcosa di cui l’uno è in disaccordo con l’altro, ma è una cosa normalissima, tutte le madri una volta nella loro vita litigano, ma quando lo facciamo io e mia madre, 5 minuti dopo il litigio subito penso: “Non volevo farla arrabbiare, mi dispiace, ma non volevo”, quante volte l’ho pensata o detta questa frase, forse mille e mille volte, ma purtroppo il momento del litigio è imprevedibile, succede tutto così velocemente, e dopo ci penso, purtroppo.

Amo mia madre più di qualunque altra cosa al mondo, e non le dirò che ho fatto quest’articolo, forse per la mia timidezza, o non so per cosa, ma non glielo dirò,  lei non credo che lo scoprirà anche perché non è una fanatica di Internet e di computer, ma è a conoscenza del mio nuovo blog e quindi potrebbe dar un’occhiata e scoprirlo, ma io ho molta timidezza a mostrarglielo.

Comunque, ragazzi, per scrivere ciò che provo per mia madre, o le singole avventure passate insieme non mi basterebbe un computer o un blog, ma mi ci vorrebbero gli stessi anni passati insieme a lei, quindi non queste righe volevo dirvi soltanto una cosa, non abbandonate mai le vostre madri, perché loro non lo faranno mai e poi mai, mi capita di vedere ragazzi fin dalla giovane età lasciare la propria madre, o addirittura, la propria famiglia, per odio reciproco o per scopi personali, ma forse quei ragazzi non hanno mai capito la vera importanza e la fortuna a possedere i genitori ai tempi d’oggi.
Statele sempre vicino, qualunque cosa accada, mai lasciarla sola, ovviamente parlo di mamma ma è come se stessi parlando anche di papà, ma come detto farò un articolo a parte.

Cari ragazzi, che dirvi, amate sempre vostra madre, sempre, amate tutti i membri della vostra famiglia, perché non c’è luogo migliore e non ci sono persone migliori dei vostri genitori.

CON QUESTO ARTICOLO VI SALUTO E RESTATE SEMPRE AGGIORNATI PER QUALUNQUE COSA.

GRAZIE PER AVER LETTO IL MIO ARTICOLO E NON DIMENTICATE DI CONDIVIDERLO CON I VOSTRI SOCIAL NETWORK.

CHRISTIAN MUSELLA

Condividi Articolo:

Un pensiero riguardo “CARA MAMMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *